Pippo Onorati

Pippo Onorati (Roma fotografo, designer, regista, giornalista, già collaboratore di Oliviero Toscani in Benetton, per Fabrica e Colors).

Dopo aver esercitato per anni il mestiere di giornalista (con pubblicazioni come La Repubblica, l’Unità, il Manifesto, Gambero Rosso, Arcigola Slow Food, il Salvagente, e Askanews) nel 1993 l’incontro con Oliviero Toscani, nel periodo d’oro dei famosi progetti per Benetton, Fabrica e Colors, gli cambia la vita, avvicinandolo al mondo delle arti visive. Nel 1997 fonda Mammanannapappacacca Factory, società di fotografia, video e design, e inizia la sua personale avventura nel campo delle arti creative. Come fotografo e direttore creativo ha realizzato insieme a tanti collaboratori mostre fotografiche, libri, cataloghi, calendari, pubblicità e immagine coordinata per le più importanti aziende italiane e non, quali Jovanotti, Rai, Mediaset, MTV, Artè, BBC, Benetton, Feltrinelli , Rai, Cgil, Cisl, Fnp, Nikon, Shoot 4 Change, Lavazza, Tim, Vodafone, OVS, Ducati, Logan, Impure, Omybag, Coragroppo, Arper, Lago, Unison Research, Esperya, Simplicissimus, StreetLib, Classima Club, AIL , Avis, Genitin, GSF, Summer Jamboree, Ferrara Buskers Festival, Gambero Rosso, Slow Food, il Buongusto, Vinomagazzino, Sant’Eustachio il caffè, Pastificio dei Campi, Conti Zecca, Birra del Borgo, Olio Flaminio, Olio Trevi, Acetaia Sangiacomo, Gustiamo, Les Caves de Pyrene, il Ministero dello Sviluppo, Enel, Comune di Roma, Comune di Siena, Comune di Venezia, Comune di Ravello, Regione Campania, e molti altri…

Ha vinto premi di fotografia, cinema e design, è docente in varie istituzioni pubbliche e private, e continua a fare questo lavoro divertendosi molto. In buona parte dei suoi lavori più importanti ha avuto al suo fianco nella realizzazione grafica Salvatore Gregorietti, uno dei più famosi grafici al mondo, fondatore dello Studio Unimark International insieme a Bob Noorda e Massimo Vignelli. Ha insegnato per 7 anni fotografia e comunicazione visiva alla Facoltà di Scienze della comunicazione a Roma, allo IUAV a Venezia, allo IED e in molti altri workshop di fotografia e comunicazione visiva in giro per l’Italia. Ha un super studio in un posto unico, un ex capannone industriale a Roma, nell’oramai famoso distretto creativo Mandrione District, che lui stesso ha contribuito a creare.

Pippo Onorati is a renown Italian photographer, creative director, designer, and film director. After having worked as a journalist for many years (for publications including la Repubblica, l’Unità, il Manifesto, Gambero Rosso, Arcigola Slow Food, il Salvagente, and Aska News), a meeting with Oliviero Toscani in 1993 – the golden age of the Benetton, Fabrica and Colors advertising campaigns, would change his life forever, and bring him closer to the world of visual arts. In 1997 he founded photography, video, and design company The Mammanannapappacacca Factory, and began his personal adventure in the field of creative arts. As a photographer and creative director he has created, together with many collaborators, photographic exhibitions, books, catalogues, calendars, advertising campaigns and corporate identities for the most important Italian and non-Italian companies including Jovanotti, Rai, Mediaset, MTV, Artè, BBC, Benetton, Feltrinelli , Rai, Cgil, Cisl, Fnp, Nikon, Shoot 4 Change, Lavazza, Tim, Vodafone, OVS, Ducati, Logan, Impure, Omybag, Coragroppo, Arper, Lago, Unison Research, Esperya, Simplicissimus, StreetLib, Classima Club, AIL , Avis, Genitin, GSF, Summer Jamboree, Ferrara Buskers Festival, Gambero Rosso, Slow Food, il Buongusto, Vinomagazzino, Sant’Eustachio il caffè, Pastificio dei Campi, Conti Zecca, Birra del Borgo, Olio Flaminio, Olio Trevi, Acetaia Sangiacomo, Gustiamo, Les Caves de Pyrene, the Ministry of the Environment, Enel, the Municipality of Rome, the Municipality of Siena, the Municipality of Venice, the Municipality of Ravello, Regione Campania, and many more besides…
He taught photography and visual communication for 7 years at the Faculty of Communication Sciences in Rome, at IUAV in Venice, and at IED, and continues to teach in many other photography and visual communication workshops, and for various public and private institutions around Italy.
In many of his major projects he has collaborated with world famous graphic designer Salvatore Gregorietti, who together with Bob Noorda and Massimo Vignelli founded the Unimark International Studio.
He has an incredible studio of his own, uniquely located in a former industrial warehouse in Rome, in the now famous Mandrione creative district, which he himself helped create. He has won awards in photography, cinema and design, and loves what he does.

Rispondi